Succisa virescit

succisa-virescit
La storia dell’Abbazia di Montecassino insegna. Si può ricostruire e rinascere, sempre.
montecassinoE questo è l’augurio per la Basilica di San Benedetto e tutta la terra devastata dalle scosse che non smettono. Rinascere.

basilica_di_san_benedetto_norcia_-cripta-foto-di-silvio-sorcini

Cripta della Basilica di San Benedetto di Norcia, prima del sisma del 30 ottobre 2016 (foto di Silvio Sorcini)

Certo, il terremoto inquieta e squassa, la scossa del 30 Ottobre è stata la più violenta dal 1980,

Cartina con epicentro della scossa di questa mattina di magnitudo 6.5 e localizzazione dei Comuni più vicini (88mm x 90mm)

vedere la Basilica di San Benedetto in questo stato è triste e terribile… 

30-ottobre-2016-terremoto-6-5-distrugge-basilica-di-san-benedetto-a-norcia

però, mentre il terremoto in Irpinia fece quasi 3000 morti, stavolta non è morto nessuno.
E questo qualcosa deve significare.

succisa-virescit-med
Nel giorno in cui si ricordano i cari defunti, voglio onorare la vita che sempre, anche recisa alla base, trova il modo di mettere nuove gemme e rinverdire.

E gioco con Viola, ballo, rinnovo la casa (senza scordare chi la casa l’ha persa, proprio per chi non l’ha più voglio amare la mia e trattarla meglio… con gratitudine), tengo in cuore le cose belle e cerco di nutrire la speranza.
E mi sciolgo dal silenzio su quel che faremo il 6 novembre… per l’anniversario di nozze, ci sposiamo!
Dopo dodici anni dal matrimonio civile in Palazzo Vecchio, domenica lo faremo in chiesa. Meglio tardi che mai.
30-ottobre-2016-con-il-norfini-e-con-sandro

30-ottobre-2016-sposi-testimoni-viola

30-ottobre-2016-sandro-e-viola
Testimoni amici cari e Manu, damigella la piccola Viola, fiore d’inverno, miracolo insperato.

30-ottobre-2016-viola


Grazie

Dieci anni di nozze viola

Viola con cuore gialloPer il decimo anniversario di matrimonio pare sia indicato il colore giallo, ma per noi due ci vorrà sempre tanto viola.

scambio fedi novembre 2004

Dieci anni da quel giorno di novembre in cui ci siamo scambiati promesse per la vita davanti agli amici, ai compagni di tifo viola, ai parenti (non tutti, le nozze civili e non in chiesa hanno fatto una bella selezione) e soprattutto davanti a un figlio, il tuo bambino, rimasto senza la mamma ancora piccino.

6 novembre 2004, accanto a me Manu

Adesso Manu è un giovane uomo con una sorellina arrivata tardi, negli anni, anche se nata prima del termine…

23.2 Manu e Viola

gioia infinita che ci unisce tutti e quattro in modo unico.

24.2 ManuSandroViolaCaten insieme

ricordi Manu Sandro Viola marzo 2013

 Auguri, Amore mio… da me e dalla nostra Viola d’inverno,

19.2 nanna con dito mamma

 splendida in estate, 1 agosto 2014 con Viola in braccio

dolce in autunno,

con Viola 28 ottobreIl nostro Amore diventato persona.

Cate e Viola 7 settembre 2014

Il regalo più grande che tu potessi farmi