ripassi

colomba_20190107_202227

Stanca di consumare il camminamento lungo il Mugnone dove comunque respiro luce, ieri, prima giornata di pioggia dopo tanto, mi sono portata a piedi in centro.
Prima di tutto il doveroso assaggio della Sacher alla pasticceria austriaca di un’amica  (fate un salto al Caffè Rainer in via San Zanobi, merita) e del suo compagno, maestro di golosità…caffe rainer sacher_20190117_111405

poi passi inquieti per vie cambiate troppo (spariti negozi storici, overdose di ovvio, catene, squallore anche al cuore della città del fiore…), ma salvi gli squarci di cielo tra quel che resta del bello costruito nei secoli. 

piazza duomo_20190117_114313

Passi dove tante volte ero passata senza questo annuncio di nostalgia

società dantesca_20190117_120223

 

Ripassi di passi di vita.

san carlo scatto rubato_20190117_122054

E dove ogni volta si ferma il cuore.

img_20190117_124039

Passi lungo il fiume, 

ogni ponte un abbraccio nella mente… e intanto la pioggia:
acqua dal cielo, cielo nel fiume

acqua dal cielo cielo nel fiume_20190117_123216

E il sospetto che ci sia rimasta più vita nella pietra che sotto i portici e gli ombrelli

duomo_20190117_115545

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Marisa
    Gen 18, 2019 @ 18:55:15

    Anche io amo tanto passeggiare, anche sola. E osservare tutto intorno. Che bella questa passeggiata per Firenze con te :D. Grazie :*

    Rispondi

  2. Roberta
    Gen 20, 2019 @ 19:25:47

    che post meraviglioso ! semplice, onesto, vero. E grazie per avermi portata a Firenze, ce l’ho nel cuore, lo sai. non so dirti la mia gioia.. ora. GRAZIE.

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Gen 20, 2019 @ 22:40:30

      non faremo la cena chic sul Lungarno, tu in compagnia dell’imprenditrice… rido. Sono di nuovo a spasso, ma ci faremo un panino o una pizza… qui o a Roma.

      Viola mangia un po’ di tutto, ora. GRAZIE

      Rispondi

      • Roberta
        Gen 20, 2019 @ 23:32:48

        ti va il merito di averci provato, nonostante il periodo, quel che hai passato, e la famiglia. C’è gente che non ha nemmeno il coraggio di tentare, e passa il tempo a pontificare. Tu, hai volontà per fare anche altro, e l’hai ben dimostrato tenendo testa a certe cose. Cosa che peraltro hai scritto egregiamente nei post: B r a v a.
        Non avevo dubbi che Viola avrebbe imparato a mangiare un po’ di tutto. Diglielo che è bravissima, gratificala tanto.

  3. Roberta
    Gen 20, 2019 @ 19:28:14

    overdose di ovvio (mi hai fatta pure ridere). E bellissime le foto, come le hai sistemate. brava brava brava… dovresti insegnarmi che io… maremma maiala quanto poco tecno-logica sono :-/
    🙂

    la sacher la adoro, e pure Matteo. Ha festeggiato il compleanno a scuola con la sacher 🙂

    ciao Cate, grazie per questa bella passeggiata.
    mi hai fatto bene al cuore. (ieri sera ti ho nominata a cena con mia sorella e mia cugina). 🙂

    Rispondi

  4. bricioladinuvola
    Gen 20, 2019 @ 22:41:46

    la cosa più bella che mi si possa dire: “mi hai fatta ridere”

    GRAZIE

    Rispondi

  5. Roberta
    Gen 20, 2019 @ 23:33:56

    è la verità ! mi mancava proprio sta dicitura 🙂 può essere che ‘me la rivendo’ … citandone l’autrice che non è affatto ovvia !

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: