Oli essenziali Amatè. O.E di pompelmo

27-1-2017-benessere-oli-essenziali

Gli oli essenziali sono sostanze pregiate estratte da piante aromatiche che vantano molte proprietà benefiche, ottime per la cosmesi e per il benessere di corpo, animo e mente, preziose per aiutarci a riequilibrare l’organismo in maniera naturale. Gli oli essenziali prodotti e distribuiti da Amatè sono puri al 100%, completamente privi di sostanze di sintesi. Adatti per l’aromaterapia e come profumatori d’ambiente. Solo per uso esterno, non da ingerire!

pomplemo-white-grapefruits

Proprietà e benefici dell’ olio essenziale di pompelmo

Riequilibrante, se inalato stimola e rivitalizza l’organismo, infondendo una nuova carica energetica. Favorisce la corretta funzionalità delle ghiandole endocrine (soprattutto l’ipotalamo) nella produzione di ormoni regolatori delle funzioni primarie dell’organismo, come i cicli sonno-veglia, fame-sazietà e di quelli che intervengono sulla stabilità del tono dell’umore. Per questa ragione è indicato nel trattamento della fame nervosa; nei cambi di stagione, per favorire l’adattamento dell’organismo ai mutamenti climatici; per superare il jet lag; nei periodi di esaurimento nervoso, ansia o forte stress dovuto a ritmi di vita squilibrati. Questa azione regolatrice del sistema ormonale ha anche come effetto l’aumento delle difese immunitarie.

Tonificante muscolare, se massaggiato prima di compiere attività fisica, aiuta preparare i muscoli allo sforzo; se utilizzato dopo lo sport, aiuta a distenderli e a rilassarli. Questa azione defatigante e distensiva è particolarmente utile in presenza di dolori muscolari.

Dimagrante, se diluito in un olio vegetale, svolge un’azione drenante e insieme bruciagrassi, in quanto stimola la circolazione linfatica e scioglie gli accumuli di adiposità localizzata (sia grasso bianco che bruno), rassodando i tessuti. Per questo motivo si trova spesso negli oli da massaggio contro la cellulite e ritenzione idrica.

Purificante della pelle, viene comunemente utilizzato (non durante la stagione estiva, perché fotosensibilizzante) nel trattamento della pelle grassa, impura, dal colorito spento, e nel trattamento dell’acne, in virtù della sua azione astringente e riequilibrante l’eccessiva produzione di sebo

pummelo_or_pamplemousse_citrus_maxima_burm-_merr-_flowe_wellcome_v0042686

Il pompelmo  è un antico ibrido, probabilmente tra l’arancio dolce e il pomelo, ma da secoli costituisce specie autonoma che si propaga per talea e per innesto. Albero sempreverde alto solitamente dai 5 ai 6 metri, può raggiungere anche i 13-15 metri. Le sue foglie sono di colore verde scuro, lunghe e sottili.

Produce fiori bianchi composti da quattro petali di 5 cm. Il frutto è giallo, di aspetto globoso di diametro di 10-15 cm ed è composto da spicchi incolori. È uno dei più grandi tra i frutti degli agrumi, secondo solo al pomelo, dato che può facilmente raggiungere i due kg di peso.

La buccia del pompelmo internamente è foderata da una massa spugnosa, detta albedo; mentre esternamente è ricoperta da vescicole caratterizzate da pareti molto sottili e fragili contenenti l’olio essenziale. L’industria ricava oli essenziali dalla buccia: per ottenere 1 kg di essenza di pompelmo servono 200 kg di scorza(circa 2.000 pompelmi).

uso-olio-pomp

Consigli pratici e uso dell’olio essenziale di pompelmo

Diffusione ambientale: 1 goccia di olio essenziale di pompelmo, per ogni metro quadrato dell’ambiente in cui si diffonde, mediante bruciatore di olii essenziali o nell’acqua degli umidificatori dei termosifoni, in caso di depressione o esaurimento nervoso e per rinfrescare l’aria.

Olio da massaggio: miscelare 20 gocce di olio essenziale di pompelmo in 100 ml di olio di mandorle dolci e massaggiate dolcemente le zone interessate fino a completo assorbimento, in presenza di cellulite, ritenzione idrica o adiposità localizzata e per rassodare la pelle e i tessuti sottostanti.

Bagno distensivo: versare 10-20 gocce nell’acqua della vasca, emulsionare agitando forte l’acqua, quindi immergersi per 10 minuti per stimolare la circolazione linfatica, tonificare e defaticare i muscoli, dopo intensa attività sportiva, o per rilassare in caso di nervosismo e stress.

Crema dermopurificante: aggiungere 2 gocce di olio essenziale di pompelmo in una crema neutra per il viso ed applicate mattina e sera dopo aver pulito accuratamente la cute, per astringere i pori dilatati e illuminare la pelle.

Controindicazioni dell’olio essenziale di pompelmo

Come tutti gli olii essenziali, quello di pompelmo è una sostanza concentratissima che non va usata pura, ma sempre diluita in un solvente o in un olio vettore. Evitare il contatto con occhi e mucose. Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Durante il trattamento con questa essenza, evitare l’esposizione prolungata al sole, in quanto fotosensibilizzante. Controindicato in gravidanza e allattamento.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: