Anche il diavolo si pente

…o si arrende?

26-11-2016-il-diavolo

Era tanto che non mi divertivo così a uno spettacolo teatrale!
Sabato sera, lasciati a casa Viola addormentata e lo sposo a letto con la febbre, sono andata a vedere Anche il diavolo si pente, commedia in due atti scritta da Luciano Batazzi, marito della mia carissima amica Elisabetta e nuovo diacono in parrocchia. 

26-11-2016-locandina-di-anche-il-diavolo-si-pente

I sette vizi capitali diventano, dal punto di vista dell’angelo caduto, le sue sette magie per strappare gli uomini a Dio e portarli a sé.
La sua prima magia è la magnifica SUPERBIA, il peccato preferito di Lucifero. A ruota l’AVARIZIA.

26-11-2016-avarizia1

Lucifero tenta di rovinare gli uomini (e le donne) con le sue magie, ma si accorge presto che i suoi oggetti di seduzione… ne sanno una più del diavolo! Con la LUSSURIA lo superano a mani basse. La dolce e casta Cristiana (interpretata da una spumeggiante Annalisa Marraccini), dopo essersi confidata col prelato (interpretato da Romano Dolfi), 

26-11-2016-lussuria

riceve appena un suggerimento dal diavolo (davvero bravo anche come attore il nostro diacono autore teatrale, per me almeno una vera sorpresa, lo conoscevo solo come il colto, riservato, gentile consorte della mia compagna di yoga) e si scatena…via i vestiti da suorina, sciolti i capelli,  miniabito aderente, rossetto fiammante, tacchi alti e voglia di far la stella in uno show, a tutti i costi.

26-11-2016-lussuria3

Troppo anche per il diavolo! INVIDIA, GOLA, IRA, ACCIDIA… com’è facile traviare gli uomini…
E come superano il “maestro”… alla fine, il povero diavolo si rivolge all’Altissimo pregandolo di liberare il mondo dagli esseri umani.

26-11-2016-e-il-diavolo-si-pente
Si è pentito? O solo arreso? 

26-11-2016-povero-diavolo

Applausi per tutti

26-11-2016-applausi

e foto ricordo per me

26-11-2016-alla-fine-col-diavolo

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Roberta
    Nov 29, 2016 @ 12:04:11

    probabilmente… entrambi !

    ciao adorata CATE !!! 🙂

    Rispondi

  2. Roberta
    Nov 30, 2016 @ 13:07:25

    povero no! …. è sempre in agguato:-)
    … si pente e si arrende, MA, è sempre pronto a ricominciare…

    f.to: la filosofa de’ noantri, noialtri, voialtri…

    (ti ho risposto sul mio blog, circa la dicitura corretta, e l’abito).
    Un bacio che t’accompagni, nelle “forche caudine” … pensa che ognuno ha le sue! non è di consolazione, ma aiuta forse a sorridere ! :-))))

    baci !

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: