Luna nuova, mese nuovo…

settembre è per me ancora l’inizio vero di un anno nuovo. E giro con ansia le pagine dei calendari, Van Gogh in sala,
1 Settembre 2016 Van Gogh campo di grano con volo di corvi

fiori in camera. Rose rosse per il mio vero Capodanno.

1 Settembre 2016 rose rosse

Anche se stavolta la svolta è iniziata in agosto.
Tengo in cuore le parole che non si possono condividere, gli incontri preziosi, i doni di fiducia da custodire e raccolgo ricordi, emozioni, immagini sparse…

La giratina a Collodi del settembre scorso, stregata dalla casa della “fata”

22.9.2015 Collodi casa della Fata3

con quel Pinocchio allettato che mi faceva piangere tanto da bambina,

22.9.2015 Collodi casa della Fata1

la nostra bambina che meno di un anno fa era così piccina ancora, coi capelli lunghi mai tagliati dalla nascita e curiosa dava da mangiare ai cigni neri del giardino Garzoni, 

22.9.2015 Collodi Giardino cigni neri4

giocava col cannocchiale nella piazzetta dei mosaici,
22.9.2015 Viola a Collodi mosaici3

sgattaiolava lieve tra carabinieri sul cammino…

22.9.2015 Collodi carabiniere

e ora, coi capelli tagliati più volte, tolto il pannolino, scalate le taglie di scarpe e vestitini, sempre curiosa, più vivace che mai, però con qualche timore e prime consapevolezze, cerca conferme, sfida limiti…  studia la carta delle birre all’Osteria del Gambero Rosso!

WP_20160826_022

E stringe amicizie all’istante con altre bambine e con le fatine, 

WP_20160826_023

sceglie libri tra una corsa in piazzetta (quella di cemento, asfalto e poca erba sbruciacchiata qui vicino, non la bella piazzetta dei mosaici del parco di Pinocchio) e un salto al giardino semichiuso per lavori in corso, nella sola vera oasi in zona, la Libreria Marabuk

Marabuk 30 agosto 2016

mentre la sua mamma confusa e in risalita precaria riascolta ogni tanto le canzoni di Bennato (passavano tutto Burattino senza fili al ristorante che a questo giro ha preso il tempo dedicato l’anno scorso alla Casa delle Farfalle e in queste sera a casa mi è tornata voglia di ascoltare note e parole di un tempo lontano)

22.9.2015 Collodi Casa delle farfalle14

Il vuoto e poi
ti svegli e c’è
un mondo intero
intorno a te
ti hanno iscritto
a un gioco grande
se non comprendi
se fai domande
chi ti risponde
ti dice è presto!
Quando sarai grande
allora saprai tutto,
saprai perché,
quando sarai grande…

22.9.2015 Collodi Casa delle farfalle13

Non correre troppo, tempo, non aver fretta di essere grande, piccina … 

22.9.2015 Collodi giocooca21

adesso che ragioni come uno di noi
i libri della scuola non te li venderai
come facesti quel giorno
per comprare il biglietto e entrare
nel teatro di Mangiafuoco
quei libri adesso li leggerai!

Vai, vai, e leggili tutti
e impara quei libri a memoria
c’è scritto che i saggi e gli onesti
son quelli che fanno la storia
fanno la guerra, la guerra è una cosa seria
buffoni e burattini, non la faranno mai!

È stata tua la scelta, allora adesso che vuoi?
Sei diventato proprio come uno di noi…
prima eri un buffone, un burattino di legno
ma adesso che sei normale
quanto è assurdo il gioco che fai!

 

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. Roberta
    Set 02, 2016 @ 23:52:59

    BRAVA, brava Caterina, che gioia rileggerti così! Matteo è stato da piccolo là, lo sai?
    e noi invece non ce l’abbiamo mai portato,… ma forse ci posso anche tornare con lui, perchè no? Pinocchio non è solo una favola per bambini,…anzi, a bene, pensarci.. non è una favola..

    mi hai fatta felice, bellissimi i cigni neri.

    Sì, questa nuova luna ci porterà bene.
    Ciao sorella dell’Anima…
    sappiamo quello che dobbiamo fare, e lo faremo…
    ti abbraccio e abbraccio la tua bambina.
    BRAVA, BRAVI !

    Rispondi

  2. adamsmith76
    Set 05, 2016 @ 07:44:08

    Complimenti per il post. Foto stupende. Visto che non posso andarci questo è un bel regalo 🙂 Potrei condividere anche il testo della canzone solo se si riferisse alla scuola DI STATO. Purtroppo l’ho fatta anche io (perché obbligatoria e comunque all’epoca non avrei capito la differenza) ma ci tengo a dire che NON ragiono come lui. NON sono uno di loro.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: