non si finisce di imparare e sbagliare

29.3.2016 alberi e nuvole giardino maragliano

e ricordare, dimenticare (o perdonare), lasciar andare, congedarsi, accogliere, tacere, confondersi, chiarirsi, imparare a cadere e rialzarsi con un livido in più o magari una perplessità in meno. Prendersi cura di chi ti aveva insegnato a camminare, farsi di nuovo insegnare la meraviglia da chi ancora ti crede nido, porto, fortezza. 
Oggi, in un compleanno che non mi sentivo di festeggiare, ringrazio per ogni messaggio di auguri, per i pensieri in silenzio, per i doni sparsi nei giorni e nei mesi in cui scrivere qui era un lusso. Non mi accontento delle briciole, ma cerco nelle briciole contentezza, non è la stessa cosa. Pezzettini, frammenti, spiragli

19.4.2013 Luna


“aiutaci a comprendere che additare le gemme che spuntano sui rami vale più che piangere sulle foglie che cadono”

27 marzo rami fioriti

i primi rami fioriti visti insieme dopo uno strano inverno,
27 marzo con Viola accanto allo scivolo
Viola e le margherite alla fine di marzo,

27 marzo 2016 Viola e le margherite

 le corse di aprile dopo qualche malanno e uno spavento, 

3 Aprile 2016 Viola in piazzetta

La tenerezza di domande che lasciano senza fiato:

18.4.2013 Luna nuvole al tramonto e rondini

a guardare la Luna con Viola e le rondini nel vento al tramonto
“perché volano e noi no? Belle le rondini, mamma, posso prenderne una?”
“Perché vuoi prenderne una?”
“per portarla a casa, mamma”
“A casa sarebbe triste, deve volare libera nel cielo…”
“ma con me sarebbe felice”

“E perché la Luna quando è così in alto è piccola come me?”
“Sembra piccola, perché è lontana”
“E le stelle sono piccole o lontane?”

….

stelle da Mati per il mio compleanno

foto in dono  oggi

Scorderemo preoccupazioni e stanchezza (almeno quelle legate a una vita che cresce, forse anche quelle delle vite che si consumano e un po’ tutto il resto, mali e orrori del mondo compresi, per andare avanti… ), non voglio scordare questi momenti di meraviglia.
21.4.2016 rondini

E le rondini si possono “prendere” così,

21.4.2016 ancora disegni di Viola

come la Luna che cresce e cala e ritorna, piena nella notte in cui cambio numero agli anni di vita… 

Luna piena e rondini
Come i fiori non strappati.
Tra i primi regali fiori non recisi, colti con gli occhi e mandati in foto… 

Iris da Adam

rosa bianca da Adam

papavero da Adam

 

Invecchiare senza smettere di commuovermi per un iris, una rosa, un papavero, un pensiero da chi anche lontano mi sta vicino …  o i disegni di Viola che sempre mi consola 

21.4.2016 da Viola ier sera

“per te, mamma”

21.4.2016 VIOLA DISEGNA

 

GRAZIE

9 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. phlomis68
    Apr 22, 2016 @ 21:41:16

    Quanta tenerezza ! Un abbraccio a te e al tesoro di tua figlia ♥

    Rispondi

  2. phlomis68
    Apr 22, 2016 @ 21:41:46

    E grazie a te!

    Rispondi

  3. phlomis68
    Apr 22, 2016 @ 21:42:13

    E sinceri auguri, se posso ….

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Apr 22, 2016 @ 23:19:07

      Grazie! Per gli auguri, per la pazienza, per le notizie che mi hai mandato riguardo una persona che ricordo con affetto e ha illuminato un momento davvero critico della mia vita passata… ti risponderò in privato, non oggi. Ma oggi, ora, sento il bisogno di ringraziare lui e te, sua degna nipote ❤

      Rispondi

  4. Roberta
    Apr 25, 2016 @ 11:42:03

    Grazie a te, Caterina!

    in ritardo, e fulminata, come sempre, in mezzo a fiumi di lacrime, ed occhi stanchi…
    ma nonostante TUTTO … esserci.

    Ti voglio bene, e tanti tanti auguri, da una sorella più grande…
    ma forse,
    per certi “tratti” più piccola … e sempre più spettinata, dalla vita

    Roberta

    Rispondi

  5. bricioladinuvola
    Apr 28, 2016 @ 10:57:10

    Grazie, Roberta ❤
    Occhi stanchi e tremori… passerà anche questa stazione

    Rispondi

  6. Roberta
    Mag 02, 2016 @ 13:30:24

    si. E poi E’ esattamente come scrivi. … Siamo fatti per imparare e sbagliare, perdonare e perdonarci.

    Ti abbraccio.

    Rispondi

  7. Manuel - Le Orecchie dei Libri
    Mag 06, 2016 @ 01:01:46

    completamente d’accordo con le tue belle parole… mai dare nulla per scontato, specialmente le piccole cose…
    Ciao ^^

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: