passaggi di tempo

1.1.2016 Van Gogh

calendari nuovi, con quel che amiamo da tempo… Van Gogh che tanto emoziona anche Viola e fiori, come la nostra piccola nata d’inverno… 

1.1.2016 fiori in camera

Da quanto tempo non affido a queste pagine immagini, emozioni, pensieri magari confusi… non è il momento di spiegare perché e non è importante qui. Ma forse è il momento di tornare a salvare, come in un album provvisorio (provvisorio come tutto, tutto passa…) qualche briciola dalla confusione.

30.12.2015 Viola e il presepe

Lo stupore di chi guarda tutto con occhi nuovi ancora. 

30.12.2015 Viola guarda il presepe
E il senso che si perde quando vincono paura, dolore e stanchezza.
Tra i frammenti di auguri balbettati altrove e le parole di un cuore puro, scelgo gli auguri di don Tonino Bello:

1.1.2016 don Tonino Bello

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. phlomis68
    Gen 03, 2016 @ 11:53:01

    Bellissimo post pieno di briciole d’amore, uniche e irripetibili come te 🙂

    Rispondi

  2. adamsmith76
    Gen 03, 2016 @ 18:57:23

    Mi auguro sia un nuovo inizio. Intanto ne approfitto per augurarvi un Felice Anno Nuovo anche da qui ❤

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Gen 03, 2016 @ 23:55:38

      tu sai quel che non scrivevo e anche perché.
      Che sia sempre anche inizio nuovo
      Ti rinnovo anche qui gli auguri per ogni giorno e che il passaggio simbolico sia occasione di cambiare quel che possiamo, accettare quel che non dipende da noi, trovare serenità e … sì, anche momenti di felicità

      Rispondi

  3. training_scholar
    Gen 03, 2016 @ 22:34:50

    Non so cosa si agita, ma l’agitarsi non è mai un bene. Dio lavora nella pace.
    🙂
    Auguri, quelli veri!

    Rispondi

  4. Roberta
    Gen 04, 2016 @ 18:21:07

    … che Dio ti benedica, Stella Mia.

    Forse, se mi darai il permesso, mi piacerebbe moltissimo, usare questo ponte, per il mio blog.. che forse ho deciso di lasciare..
    ma non lo so…. gli uccellini ancora cantano, importandosene nulla dell’inverno, e forse il loro cinguettio, briciole… di speranza, ancora.

    Ti abbraccio con smisurato affetto, quello che ci ha fatto riconoscere e sentire, a dispetto, di spazio, tempo, distanza, e presenza..

    🙂

    ti voglio bene.

    Roby

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Gen 04, 2016 @ 19:23:05

      Tu puoi usare questo ponte traballante come vuoi.
      Ricambio l’abbraccio con affetto e che Dio faccia splendere la sua luce sulle nostre vite giorno dopo giorno, in salita e negli attimi di quiete. Che ci aiuti a fare pace dentro e fuori

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: