esserci

Riccardo-Magherini-Tutti per Riky

8 gennaio Cate e Guidoandare a portare sostegno e ricevere calore, affetto, sorrisi, abbracci…
Stamani, dentro il Tribunale di Firenze, fuori dall’aula per l’udienza preliminare, eravamo in tanti.

8.1.2015 Udienza preliminare

Dentro l’aula si sentono soli i familiari di Riccardo, come ha dichiarato l’avvocato Fabio Anselmo, come soli si sentono i parenti di altri morti tra le mani di chi dovrebbe difendere gli inermi e proteggere i cittadini.
Fuori dall’aula 12 del nuovo Palagiustizia c’erano tanti amici del Maghero, c’era anche Ilaria Cucchi, sorella splendida… niente le ridarà suo fratello Stefano, ma lei continua a cercare giustizia e verità e a dare la sua presenza come una luce per chi vive un’altra storia sbagliata.

Ilaria e GuidoEsserci per stare accanto alla vedova di Riky, una splendida donna segnata dal lutto (e non ne metterò foto, infatti, perché rispetto chi non si mostra, mentre voglio dare spazio a chi cerca ascolto), accanto al babbo, il grande Guido, accanto al fratello, il caro Andrea, sempre gentile e coraggioso, educato e instancabile,

8 gennaio Cate e Andrea Magherini

accanto alle amiche e agli amici tremanti di lacrime trattenute, rabbia trattenuta, amore invincibile.

8 Maghere
Esserci per non starci.
No, non ci stiamo a vedere ancora una volta il processo alla vittima.
Non ci stiamo a sentir dire che in fondo è colpa di chi muore