un anno

6 LunaRare tregue di pioggia e ogni tanto si è vista anche la Luna…

pioggia

Piove anche stasera, in questo strano inverno che sembra autunno, piove e sento qualche brivido, ma non è il freddo che ricordo… è il ricordo del febbraio scorso a farmi tremare un po’ e piangere da giorni. Lacrime di stanchezza, spesso, lacrime amare a volte, di rabbia e paura, lacrime liberatorie, finalmente, tensioni che si sciolgono, emozioni ingarbugliate e …faceva freddo nei tuoi primi giorni di vita, piccola Viola mia.
Piove e tu dormi, stasera, cullata dalle lacrime delle nuvole. L’anno scorso, a quest’ora, quanta fretta di nascere! Ero ancora a danza, quel giovedì di febbraio, quando si ruppero le acque sotto il velo che non copriva il pancione…

anno scorso gravidanzae poi i dolori, la corsa a Careggi, lo stupore di chi nella mattina mi aveva detto che no, mi sbagliavo, non stavi per nascere e invece… invece la tua mamma sapeva più del dottore quanta fame di vita premesse da dentro (lo stesso dottore che nel giro di poche ore mi aveva pronosticato una probabile induzione del parto per il mese seguente e …dato i punti di sutura per la tua uscita frettolosa e prematura!), sentivo sempre più forte la tua voglia di venire al mondo e infatti danzando e tremando ti ho data alla luce nella notte, mentre il cielo preparava neve per le tue prime giornate fuori da me.

viola nella neve

Eri piccina piccina e le tutine taglia zero ti stavano grandi

Viola Nutini febbraio 2013 attenti crescerora ti alzi da sola e muovi i primi passi, dici “mamma”, “babbo”, “nanna”, “pappa”… e ti vanno corti i pigiamini taglia 12 mesi, i cuscini paracolpi del lettino ti servono per giocare a slegarne i nodi…

Viola 2014Le tue mani mi avevano catturato il cuore sin dai primi istanti

ricordi

febbraio 2013i tuoi occhioni spalancati sono sempre più belli, ogni giorno mi colmi di amore e un tuo sguardo cancella paure e arrabbiature…

23 gennaio 2014 al giardino di via Maraglianoma la prima volta che ho visto i tuoi occhi … non potrò mai scordare quell’emozione. Enorme.
Minuscola tu. Ti sei presa tutto e a tutto dai un senso nuovo.

8 febbraio mezzanotte in sala partoUn anno di te fuori di me e sembra ieri. E invece è passata una vita, la tua vita, che si è presa ogni spazio e (quasi) tutto il tempo.
Un anno che è volato in un soffio, anche se a volte pesante e durissimo…
un anno di contraddizioni, conflitti, paure, dubbi, gioie incredibili, fatica, notti bianche, latte, pianti, inciampi, risate, voglia di fuggire con te o da te, persino via da te, a volte…
un anno soltanto e non saprei più immaginare la mia vita senza te, anche se tante volte mi è successo di pensare di non farcela, di non farcela più, di non farcela più così…
un anno di amore
un anno da mamma
un anno, il primo anno della tua vita.

6 febbraio broncino

Buon compleanno, amore mio

4 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. adamsmith76
    Feb 08, 2014 @ 16:10:17

    Non è che ci sia molto da aggiungere a questo post bellissimo scritto come mamma…ricordo benissimo che quel giorno ti trovavi a fare danza…da non crederci; per quanto la vita possa essere incredibile, la nascita lo è ancor di più. E quanto è cresciuta, Viola!!! 🙂 Felice di stare al mondo, nella sua famiglia 🙂 Auguri, Viola, auguri a tutti voi ❤

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Feb 10, 2014 @ 15:30:20

      grazie, Adam! Nascita e morte toccano a tutti… nulla di più comune, eppure… ogni nascita è unica. Gli eventi più forti sono anche i più “banali”… è quel che sta in mezzo la vita, l’avventura, la prova continua

      Rispondi

  2. Andrea Kappa_a
    Feb 10, 2014 @ 15:17:13

    Leggere questo post mi fa venire la pelle d’oca dall’emozione!!! 🙂
    Un abbaccio a tutti!!!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: