Amore … tutti i giorni

che oggi sia San Valentino è un dettaglio.
Amore è questa scena, anche: il babbo tornato a casa dopo una giornata di lavoro e la piccina (nata pretermine, sottopeso e giudicata a rischio) che a soli sei giorni si attacca come un koala senza bisogno che qualcuno le regga la testa. E il fratellone commosso che mi ordina: “Falle una foto, una foto col babbo… così!”

14 febbraio Viola e il babbo

Viola, questo è il primo giovedì della tua vita fuori dalla mia pancia! Ancora non è una settimana che sei nata e già riempi ogni istante delle nostre vite come fossimo qui per te da sempre.

14 febbraio Viola in cullaOggi, ci si risposa…

le nostre fedi

mi ero tolta la fede (unico gioiello che indossi, a parte qualche braccialetto particolare ogni tanto… quelli comprati dagli ambulanti senegalesi di Firenze, per esempio, o il braccialettino del Mali “che toglie tutti i mali” dono di Roberta) perché mi avevan detto che in sala travaglio era meglio arrivare senza anelli, anche lo sposo si era tolto la sua per “solidarietà” (e per un problema di pelle screpolata…). Le avevo riannodate al cuscino delle “nozze viola” (portato da Manu, ancora bambino, in Palazzo Vecchio il giorno del mio matrimonio col suo babbo). Oggi, con Viola tra noi, le rimettiamo l’una all’altro al dito della mano dal lato del cuore…

14 febbraio Viola su di me


senza quell’unico anello mi sento nuda…

13 febbraio dopo la poppata

e poi piano piano guarirò dalla ferita e mi rimetterò in forze… per ora le cerimonie si fanno sul lettone, il posto delle coccole, in attesa del ritorno senza fretta ad altra passione… ora siamo persi beatamente tra latte e filastrocche inventate da me

10 pensieri su “Amore … tutti i giorni

  1. Ma che tenerezza!!!!! Viola è dolcissima. Farà impazzire di gioia tutta la casa e non solo!!! Guardando queste foto non si trovano parole appropriate…. Tu intanto vedi di guarire dalla ferita, riguardati, CATE!! Sì, per una volta San valentino è un dettaglio… 😉

  2. quando nascono questi amori piccolissimi, TUTTO il resto e’ un detatglio. Si naviga in un mare di amore (e latte:) e sembra che il tempo non abbia piu’ confini.
    Come credi, altrimenti, che resistiamo a non ucciderli quando diventano adolescenti?
    🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...