se la nuvola non va in Curva…

3 con puccio Vento e Chiara

… il Vento e i primi compagni di Curva Fiesole arrivano da Milano a Firenze per abbracciare Viola ancora nella pancia della “nuvola”.

3 puccio Cate Sandro Chiara
Sandro era riuscito a tenermi all’oscuro di tutto… che sorpresa emozionante!
Volevo uscire stamani, dopo la giornata di pioggia che ieri mi aveva cullata in un torpore dolce, ma lo sposo mi teneva in casa… e non capivo perché. Gli avevo proposto anche un’alternativa di movimento in casa… e c’ero rimasta abbastanza male al suo negarsi, inconsueto … poi il campanello e la sceneggiata ancora “Fiori per Caterina…” e invece al quinto piano sono saliti loro 🙂

3 febbraio tra i miei angeli
Fu il Vento a battezzarmi Nuvola nel 2003…

ricordi del 2003 con il Vento fuori lo stadioin questi anni sono cambiata tanto, siamo cambiati tutti, siamo stati insieme allo stadio dalla C2 alla Champions e a volte divisi dai cambiamenti nelle rispettive strade di vita, ma distanza, tempo, nuovi amori, lavori, perdite e traguardi personali … niente ha scalfito quel che ci univa e ci tiene ancora legati da invisibili fili di affetto invincibile.

3 febbraio Cate Sandro Chiara e Vento

I miei angeli briahi e una sorella di cuore… erano accanto a me quando ci siamo sposati con Sandro, sono venuti a trovarmi a sorpresa ora che da Sandro ricevo il regalo più grande: una nuova vita che sta per venire alla luce nella vita nuova, rinata anche grazie a questi matti, buffi, splendidi più che amici

3 Chiara Cate Vento Puccio

Con la sciarpa delle prime volte allo stadio, nominato il Vento rappresentante ufficiale della Nuvola in Curva

3 Vento Cate e biglietto di Curva Fiesole

E la Fiorentina è tornata alla vittoria, con gli angeli longobardi allo stadio.

3 febbraio Toni gol

 

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. argiapidetacchino
    Feb 03, 2013 @ 20:20:03

    Peccato che erano solo di passaggio… siamo stati insieme solo una manciata di minuti, ma è stato bello rivederli dopo tanto tempo.
    Spero proprio che ci rivedremo prestissimo e con molta più calma!
    E con te e Viola separate dal cordone ombelicale…! 🙂

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Feb 03, 2013 @ 21:21:28

      non proprio una manciata di minuti, un’ora almeno… ma è volata, sì! Sempre troppo poco il tempo insieme… dovevo, però, mandarli via, non dovevano far tardi allo stadio. Tutto quel viaggio per rivederci, certo, ma, come spesso è successo negli anni, in occasione di una partita importante… e febbraio inizia con la svolta per la Viola 🙂
      E poi mancava Sara… dovremo ripetere con calma (e senza sorprese)

      Rispondi

  2. adamsmith76
    Feb 03, 2013 @ 21:02:17

    Penso sia stata davvero una grande sorpresa, CATE 🙂 Immagino quanti ricordi….e non deve essere stato facile per Sandro tenerti all’oscuro di questa visita speciale. E poi hanno pure portato fortuna!!!! Ad ogni parrtita ci farei un pensierino… 😉

    Rispondi

  3. 261177puccio
    Feb 04, 2013 @ 07:06:56

    Lacrimucce di prima mattina…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: