acqua e fuoco

… come fuoco in cielo …

dopo la pioggia, giochi di colori e luci tra le nuvole

e colori di fuoco tra le foglie nel cortile oltre il garage, magie di autunno nella pioggia di novembre,

a Firenze, in casa dalla finestra e fuori a spasso in una tregua del pianto delle nuvole

emozioni in danza, poi… immagini inquietanti dall’amata Maremma

foto dal web

e notizie agghiaccianti.
Tristezza immensa

foto dal web

per lo scempio e per le vittime

ma non parliamo di “emergenza maltempo”. Se il fango travolge tutto alla prima pioggia, per quanto copiosa, non sarà anche perché si è lasciato costruire ovunque? Bruciate pinete, bruciate e costruite… e poi date la colpa alla pioggia!
Non dimentico gli incendi in Maremma, anche “solo” quelli di quest’estate rovente