amiche

L’amica Luna, sempre, con il suo corteo di stelle e pianeti…

e le amiche lunatiche con cui ci si ritrova lassù, appuntamento di pensieri se la distanza a terra si misura in diversi chilometri.
E le nuvole verso occidente, quando il sole si prepara a lasciare il cielo alle altre stelle

e le sorelle nuvole si colorano

come le colline che abbracciano Firenze.


Con la campanella “chiama angeli” dono della Strega lontana e con il poncho di lana viola in prestito dall’amica tifosa vicina,

Alessandra, aleviola75, compagna di Curva Fiesole e ora fata madrina per Viola,

che ci sta procurando, tra doni e prestiti, tutto quel che occorre per la gravidanza e per i primi mesi di vita della nuova viola,

come l’ovetto per portarla a casa dalla Maternità e poi in giro…
E nella foto mi son venuti anche i panni stesi… e la maglietta della Bruja, quella che  lei indossava mentre aspettava Rebecca e poi Nicolò. Come Ale portava il poncho viola mentre aspettava la sua dolcissima Irene. E ora scalda me e la mia pancia.

Che bell’abbraccio lasciarmi avvolgere da quel che accarezzava la maternità delle amiche…

8 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. ylian89
    Nov 03, 2012 @ 17:01:02

    A che mese sei?

    Rispondi

  2. Andrea Kappa_a
    Nov 03, 2012 @ 22:07:24

    Che dolcezza! 🙂

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Nov 03, 2012 @ 23:08:36

      … e che stanchezza. Andrea, ci credi che dopo la giratina per andare a prendere l’ovetto da Ale e la solita spesa del sabato al supermercato ero a pezzi? Tanto da rinunciare a passeggiata per Firenze, cinema ecc…
      Ma vorrei durasse ancora tanto tanto questa magica esperienza

      Rispondi

  3. adamsmith76
    Nov 04, 2012 @ 22:49:51

    A me invece piacerebbe se nascesse il più presto possibile! Non dubito che l’esperienza sia magica…ma ancora mancano circa tre mesi mi pare ( non doveva nascere a febbraio?) e saranno ancora più stancanti per te. Foto molto belle, ormai sei un’artista affermata! 🙂

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Nov 04, 2012 @ 23:17:37

      sì, circa tre mesi o poco più (la dpp – data prevista per il parto – è il 24 febbraio, ma da Natale in poi potrebbe sopravvivere senza drammi anche fuori dal pancione, certo, meglio evitare… ).
      La stanchezza temo sia destinata a crescere come la pancia, però è bello sentire la piccina muoversi tutti i giorni. Ogni giorno Viola mi aiuta a sentire che lei c’è, vive e sta bene. Non ho più tutta quell’ansia che mi sfiniva all’inizio. Sono più stanca fisicamente, ma molto più tranquilla dentro.
      Quando la darò alla luce, non sarà più “solo mia”

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: