e si balla, vai…

e fiaccole danzanti
lamelle dondolanti

voglia solo di musica e ballo e … di volare altrove
scrivevo ier sera

mi ero messa su Il Ballo di San Vito di Vinicio Capossela…

Stamani una stretta allo stomaco e tremori… non di taranta!

TERREMOTO FORTE

quando dicevo che volevo ballare… intendevo con la musica, non con il culo sulla sedia…
brutto, maremma…
brutto effetto

e s’incazza anche la terra

Riposto anche qui la mia modesta proposta: il primo giornalista che usa ancora l’espressione “terremoto” per qualsiasi cazzata (tipo “terremoto nel mondo del calcio…”) passi una notte in Emilia, in Abruzzo…
(dicevo ieri sera davanti a un tg)
o si ritrovi a ballare sulla sedia anche solo per pochi minuti!
(aggiornato alla scossa di stamani sentita forte)

AVVISO: LIBERATE LE RETI WI FI
Linee telefoniche sovraccariche si prega di usare i cellulari solo per emergenza e liberare le reti wifi per rendere accessibile la comunicazione.
Fortissima scossa avvertita in tutto il nord Italia, fino a Aosta. Gente in strada a Bologna e Milano. Il grado è 5,8 della scala Richter. L’epicentro è sempre nella provincia di Modena. Evacuate alcune scuole a Firenze e a Bologna. Crolli nelle zone già colpite.

 

p.s.
poi prendo la copia cartacea del quotidiano comprato da babbo (leggo nel pomeriggio su carta, la mattina on line) e riborda

 

le parole sono importanti, abbozzatela di usare “terremoto”, “Tsunami” ecc… come simpatiche metafore, almeno quando persone vere soffrono scosse vere

6 commenti (+aggiungi il tuo?)

  1. justtoplay
    Mag 29, 2012 @ 12:36:37

    Io ne avevo fatto un articolo su Blogger, in cui ti avevo anche citata ….
    http://sdoppiamocupido.blogspot.it/2012/05/il-terromoto-in-diretta-sul-web-cronaca.html

    Rispondi

  2. justtoplay
    Mag 29, 2012 @ 12:38:06

    Rispetto al tuo modo di esprimere i sentimenti io sembro un vivisezionatore svedese!

    Rispondi

  3. justtoplay
    Mag 29, 2012 @ 13:55:53

    Che strano, non l’ho sentita affatto la scossa poco prima dell’una

    Rispondi

    • bricioladinuvola
      Mag 29, 2012 @ 15:18:20

      e un’altra poco dopo… basta! Qui le sento tutte… devo uscire o rimetto anche l’anima. Nausea oltre ai tremori
      (e le notizie dalle zone colpite sono angoscianti, qui solo paura e disagio… lì morti e danni)

      Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: