3 pensieri su “Vent’anni

  1. Hanno vinto “loro”, mi dicesti l’altro giorno, esprimendo un concetto chiaro e condivisibile. I “nostri” sono stati sconfitti in tre balletti, a causa della potentissima alleanza fra Stato e Mafia. Hanno vinto “loro”… ma loro chi? A chi conviene alla fine tutto ciò? La legalità morta e sepolta, la mafia sdoganata ed entrata in tutti i gangli della politica e del territorio italiano tutto, che alla fine non riusciamo più a distinguerla fra “loro” e “noi”. E un riferimento civico che ormai manca da tempo, in una società senza regole, senza dignità, senza futuro. Sappiamo chi è Stato, ma io non so ancora – e forse non lo saprò mai davvero – perché

    • ti dicevo

      hanno vinto “loro”, ma “loro” chi?

      e quando oggi ho scritto su facebook la stessa frase del post:

      vent’anni e non si sa chi è Stato…

      diversi mi sa che non hanno inteso, a giudicare dai commenti. Devo esplicitare:
      che non si sappia chi è stato (a ordinare, coprire, deviare…) è palese. Almeno io non lo so e so che non lo saprò finché campo. Da vent’anni circa mi chiedo (insomma, ormai ho smesso di illudermi) che cosa diavolo o chi sia lo Stato… il “nostro Stato” o “il nostro stato” di sudditi di non si sa chi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...